Premiazione 2° edizione del Concorso “Vetrine di Natale”

Il 4 febbraio alle ore 15:30 la Sala di Rappresentanza dell’ex Palazzina Comando a Tempio Pausania, ha ospitato la premiazione della 2° edizione del Concorso “Vetrine di Natale”, organizzata nelle scorse festività natalizie dalla Pro Loco di Tempio Pausania e realizzata grazie al contributo del Comune.

Hanno partecipato alla premiazione il sindaco Gianni Addis, l’Assessore al Commercio Monica Liguori e Tonino Pirrigheddu, presidente della ProLoco cittadina e organizzatore della manifestazione. L’evento, cui hanno preso parte anche i componenti della Giunta comunale e diversi consiglieri di maggioranza, è stato presentato da Alessandro Achenza.

L’assessore Liguori ha sottolineato l’importanza dell’evento per la comunità e per l’attenzione dovuta alla categoria dei commerciati, così tanto provati dalle restrizioni causate dalla pandemia. “É stata una bella occasione per ritrovarci di persona – ha detto Monica Liguori – una cerimonia bella nella sua semplicità, che ci ha permesso di stare insieme a parlare. In questo momento sentiamo la necessità di ritrovarci come membri della nostra comunità”.

La manifestazione, voluta dall’Amministrazione comunale, è nata allo scopo di valorizzare le attività commerciali tempiesi attraverso le vetrine dei negozi, rese luminose e creative da tutti i 44 commercianti che hanno partecipato con grande entusiasmo e spirito di iniziativa. Gli allestimenti realizzati sono stati particolarmente graditi dalla cittadinanza, che ha potuto godere di un clima di feste nonostante le restrizioni determinate dalla pandemia da Covid-19.

La giuria, composta da 3 giudici tempiesi (l’archeologa Sara Puggioni, l’artista Antonio Azara e l’ex dirigente del Liceo Artistico e Musicale “Fabrizio De André” Maria Chiara Demuro), ha selezionato le sei migliori vetrine, che si sono aggiudicate altrettanti premi in denaro, a partire dal primo classificato a cui sono andati 600 euro.

I vincitori sono: 1° Baffigo Donna; 2° Baffigo Uomo; 3° Enea Azzena Eredi; 4° Tabaccheria Luca Salvatico; 5° ex aequo Thun e Let-Out outlet; 6° Black & White.

Tutti i partecipanti hanno ricevuto la somma di 50 euro quale contributo alle spese di allestimento e, inoltre, una foto ricordo della manifestazione.

Le somme corrisposte ai partecipanti e ai vincitori sono state messe a disposizione dal Comune di Tempio Pausania.

Redazione

Gallura Live testata giornalistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *