ORIGLIETAS, SOTTILISSIMA PASTA FRITTA PASSATA NEL MIELE

il piatto

Un piatto tipico del tempo di carnevale, e la tradizione vuole che si preparino le Origlietas, una sottilissima pasta fritta e passata nel miele.
Il confezionamento rammenta le celle degli alveari. A cura di @marilenaogana, ma ricordiamo che la ricetta è di Pattada.

Ingredienti:
500 gr di semola di grano duro sardo macinato a pietra,
5 uova,
5 gr di sale.
Olio per friggere.
Miele millefiori sardo

Preparazione:
Impastare la farina le uova ed il sale sino ad ottenere un panetto liscio e elastico. Lasciare riposare per una mezz’ora. Stendere la sfoglia molto sottile. Ricavare delle strisce e unire pizzicando i nastri gli uni agli altri formando degli occhielli.
Friggere per pochi minuti in abbondante olio. In un pentolino mettere il miele con poca acqua . Portare a bollore e tufare le origliette sistemare in un piatto da portata.

Redazione

Gallura Live testata giornalistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *