Arzachena, nuovo mezzo per la comunità alloggio minori

E’ stato inaugurato questa mattina un nuovo automezzo che entra a far parte del parco macchine del Comune e al servizio dei giovani della Comunità alloggio minori. Costato 22 mila euro il veicolo è stato acquistato su iniziativa dell’assessorato ai servizi sociali guidato da Gabriella Demuro e oggi è stato benedetto da don Mauro Moretti. Nel corso della cerimonia il parroco ha espresso alcune parole di incoraggiamento per il lavoro che si sta svolgendo a favore dei giovani della comunità: Un mezzo che va a migliorare la vita quotidiana di tanti ragazzi della nostra comunità che stanno costruendo il loro futuro accanto a educatori e assistenti sociali. Un piccolo strumento che ci auguriamo possa portarli verso un cammino proficuo di crescita personale. In questo momento ne abbiamo bisogno più che mai”.  Il furgone sarà gestito in comodato d’uso dal personale della municipalizzata Ge.se.co.

Redazione

Gallura Live testata giornalistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *