OLBIA. Allarme contagi. Nizzi: osservare rigorosamente le regole e fare i vaccini recandosi all’Hub.

Settimo Nizzi è molto preoccupato. E non lo nasconde scrivendo, sulla propria pagina facebook, un messaggio per i cittadini Olbiesi. Non solo per osservare scrupolosamente le norme, ma anche per proseguire con forza le vaccinazioni.

“Purtroppo i casi di positività al Covid-19 continuano ad aumentare con una velocità preoccupante e toccano quota 600 – Dice il primo cittadino Olbiese. Questi dati devono spingere tutti ad osservare le regole della zona rossa con il massimo rigore. Non solo. È importantissimo procedere con la vaccinazione di massa. Sono ancora troppi i pazienti che non vogliono sottoporsi ad AstraZeneca, una cosa inconcepibile, basterebbe guardare ciò che sta avvenendo nel Regno Unito, dove i contagi e le morti per Covid hanno numeri contenuti proprio grazie alla vaccinazione di AstraZeneca su larga scala. Quindi, ancora una volta, faccio un appello ai nostri concittadini perché si rechino all’hub, seguendo il loro turno come da calendario. I vaccini sono l’unico strumento efficace per uscire dalla pandemia e riappropriarci delle nostre vite.”

Redazione

Gallura Live testata giornalistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *