Il Sindaco di Tempio Addis: “è emerso che il Pronto Soccorso non verrà chiuso”

foto Comune di Tempio (pagina Facebook)

Il Sindaco di Tempio Giannetto Addis ha comunicato che in seguito alla riunione odierna del Comitato del Distretto Socio Sanitario di Tempio Pausania è emerso che il Pronto Soccorso di Tempio non verrà chiuso.
“So che l’allarme destato dalle recenti voci sulla paventata chiusura del P.S. cittadino, è altodice il Sindaco Addis. A questo proposito, per tranquillizzarvi, voglio informarvi che questa mattina presso il Salone Consiliare, si è riunito il Comitato di Distretto da me convocato urgentemente per parlare della chiusura annunciata e in generale della disastrosa situazione del nostro Ospedale Paolo Dettori. Dagli interventi di tutti i presenti – prosegue Addis – è scaturita l’unanime forte critica all’iniziativa ipotizzata dalla Direzione Sanitaria, definita inopportuna, inappropriata e contraria ai principi di cui all’art. 32 della Costituzione che tutela e garantisce la salute come bene inviolabile e irrinunciabile. Tutti i sindaci e gli amministratori locali presenti, insieme all’Assessore Biancareddu, hanno unanimemente evidenziato l’indispensabilità del presidio ospedaliero cittadino e del P.S. in particolare, punto di riferimento di un bacino di utenti di circa 60.000 persone, che in estate diventano 350.000, e che copre un territorio esteso che dalla Gallura arriva all’Anglona. In attesa di potervi informare degli ulteriori sviluppi – conclude Addis – anche quelli inerenti agli incontri che si terranno in questi giorni in Regione con i vertici regionali e dell’ATS, vi comunico che dalla riunione odierna è emerso che il Pronto Soccorso non verrà chiuso“.

Nei giorni scorsi erano girate in città delle voci che si son diffuse rapidamente circa la possibile chiusura del Pronto Soccorso di Tempio; la testata giornalistica Gallura Live nei giorni scorsi aveva contattato la Assl di Olbia per chiedere, in merito, maggiori informazioni. La risposta ufficiale era stata chiara; “al momento sull’argomento non c’è niente”, ed ancora: “ci sono delle interlocuzioni in corso ma nulla di definitivo, essendo coinvolta l’assl, l’ats e l’assessorato”. Per tali ragioni si è attesa l’odierna riunione, dalla quale è emerso quanto descritto dal Sindaco di Tempio.
Si attendono, con prudenza, tutte le novità in merito.

Redazione

Redazione

Gallura Live testata giornalistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *