LA MADDALENA, INAUGURAZIONE DELLA CITTADELLA DELLA CARITA’ “PADRE PIO”

Mons. Sebastiano Sanguinetti

Mercoledì 21 luglio, vigilia della festa patronale di Santa Maria Maddalena, alle ore 17 e 30, presso i locali di via Morosini, quartiere due strade, a La Maddalena, si terrà l’inaugurazione della nuova Cittadella della Carità, intitolata a Padre Pio, con la benedizione di S. E. Mons. Sebastiano Sanguinetti, alla presenza delle Autorità territoriali, dei sacerdoti e volontari zona pastorale.

Alla cerimonia prenderà parte anche S. E. Mons. Giuseppe Baturi, arcivescovo di Cagliari e vicepresidente della Conferenza Episcopale Italiana, presente a La Maddalena per la Festa. Sarà lui a presiedere la solenne celebrazione Eucaristica in programma il 22 luglio.

La Cittadella offrirà i seguenti servizi alla comunità: emporio, con la boutique della solidarietà e la distribuzione degli alimenti, la casa di accoglienza per i senzatetto “Suor Nicoli”, il centro di ascolto Caritas, con la collaborazione delle suore vincenziane “Figlie della Carità” e quello specifico sulle Dipendenze a cura dell’associazione Delfino e dal prossimo mese di settembre, in collaborazione con il Rotary anche uno sportello legale e altre servizi.

Gli orari di apertura saranno i seguenti: luglio e agosto il martedì dalle ore 10 alle ore 12 e il venerdì dalle 16 e 30 alle 18 e 30; dal mese di settembre, la Cittadella resterà aperta quattro giorni la settimana, in aggiunta al martedì e al venerdì anche il lunedì pomeriggio e il giovedì mattina.

I nuovi locali della Cittadella di La Maddalena si aggiungono a quelli di Tempio Pausania e Olbia e costituiscono tre grandi poli di esperienza ecclesiale e caritativa a servizio della persona affinché l’intervento e l’azione di aiuto e sostegno sia più immediata, performante e snella.

Redazione

Gallura Live testata giornalistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *