INCENDI. MARINO (M5S): NECESSARIO RIVEDERE MACCHINA DI REPRESSIONE E PREVENZIONE

On. Nardo Marino

“La Sardegna brucia, il nord Europa è sott’acqua. E’ arrivato il momento di stabilire un nuovo approccio sociale alle conseguenze del cambiamento climatico. Abbiamo urgente bisogno di un’azione politica seria per creare una cultura di base e di consapevolezza, una forte azione di prevenzione che coinvolga gli enti locali, un coordinamento a livello europeo per contrastare eventi catastrofici che diventano sempre più frequenti. Allo stesso tempo, dobbiamo agire con immediatezza nell’erogazione dei ristori per chi ha perso tutto. I fenomeni climatici estremi sono sempre più ricorrenti. E’ giunto il momento di rivedere la nostra macchina di prevenzione e repressione. Prima che sia troppo tardi. Sono vicino alle persone che, in queste ore, nella mia Sardegna, vedono distrutti gli sforzi di una vita”.

Redazione

Gallura Live testata giornalistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *